Ogni 7 giorni un Consiglio finanziario dal sottoscritto; una brevissima sintesi di un libro che ho appena letto (o che penso sia indispensabile); in più il link ad un articolo che mi è piaciuto molto.

E la Citazione Finale.

Buona lettura.


1. Le Bolle di Mattone (puntata 180 del 06/08/2022)

Se avessi comprato meno immobili (probabilmente) sarei più ricco.

E meno male che l'ho capito in tempo, verso il 2004, cominciando a segnalare l'insidia anche su FinanzaWorld.

La verità è che la maggior parte delle persone farebbe benissimo a comprare SOLO le case di cui ha davvero bisogno per vivere: la prima (quella nella città dove si è deciso di abitare per i prossimi 20 o 30 anni o più), e magari la seconda (quella nel luogo dove si desidera passare i fine settimana e le vacenze per i prossimi 20 o 30 anni o più).

Per gli investimenti, invece, la cosa migliore sono le azioni di aziende di qualità, gestite da manager onesti e bravi (entrambe le qualità, MAI una sola delle due!), comprate ad un prezzo intelligente e tenute tranquille in pfolio per una vera Maratona. La mia ricchezza viene in molta parte da qui.

Invece, l'idea/luogo comune che il "Mattone non tradisce mai" ha fatto più danni della grandine.

Dal 1999 a FinanzaWorld abbiamo aiutato decine di migliaia di persone a riprendere in mano il proprio denaro. E voi in che mani l'avete lasciato?

Se non sapete da che parte cominciare e volete raggiungere i risultati che hanno raggiunto gli abbonati a FinanzaWorld dal 1999 ad oggi scrivete subito a:

lodovico.carla@finanzaworld.it (Citate questa rubrica, vi attende una sorpresa).

Un consiglio finale: se siete novizi di FinanzaWorld partecipate Gratis al Meeting della Finanza democratica on line col sottoscritto, cliccando subito qui.

2. Il mio libro della settimana (180)

M. Gilbert: Churchill

(Mondadori)

Winston Churchill è stato una figura politica chiave del Novecento.

Le sue parole (e le sue azioni) hanno coperto oltre metà del secolo scorso incidendo pesantemente (e positivamente) sulla storia dell'Occidente tra le due guerre mondiali.

Appassionato di sigari cubani (anche il sottoscritto), ha avuto la forza (almeno inizialmente solitario o quasi) di opporsi alla violenza totalitaria dei nazi-fascismi, offrendo alla cultura, alla politica e all'economie liberali tutta la sua vita.

Quella che vi consiglio (molto) caldamente è probabilmente la migliore biografia del Churchill politico, ma è anche uno sguardo da insider sul Churchill privato.

"Dai difficili inizi della carriera politica agli anni della Seconda guerra mondiale e oltre, la vita politica e privata dell'uomo che ha portato l'Inghilterra alla vittoria contro il nazismo. La straordinaria avventura di un instancabile uomo d'azione narrata da un celebre storico."

3. L'articolo della settimana (180)

Funziona sul serio affidarsi a Chiara Ferragni? In Borsa ha avuto solo un effetto a breve termine. Proprio il genere di effetto che NON piace ai Maratoneti e agli Investitori Intelligenti ...

"Ormai spopola ovunque. E per Chiara Ferragni è arrivato anche il palco del prossimo Sanremo, dopo una serie di campagne in cui compare come testimonial di molte aziende. Del resto si sa, successo chiama successo e la giovane influencer cremonese sta cavalcando l'onda.

Certo rischia di creare una sorta di effetto overbooking, di saturazione del personaggio e di quelle aziende che stanno correndo per assicurarsi la sua immagine.

Già, ma davvero rende per le imprese affidarsi al marchio Ferragni? ..."

4. La citazione finale (180)

"Chi parla male di me alle mie spalle viene contemplato dal mio culo."

(W. Churchill)

A rileggerci il prossimo week end!

Vostro


Offerta riservata ai lettori di FC Consiglia:

Ultimo Podcast pubblicato:

Ascolta o iscriviti su:

Apple Podcast

Google Podcast

Spotify

Spreaker

iHeart Radio

Deezer

Podcast Addict

Elenco delle puntate: