Ogni 7 giorni un Consiglio finanziario dal sottoscritto; una brevissima sintesi di un libro che ho appena letto (o che penso sia indispensabile); in più il link ad un articolo che mi è piaciuto molto.

E la Citazione Finale.

Buona lettura.


1. Un vostro titolo (oppure un fondo) è a -50%. E ora che fate? (puntata 191 del 22/10/2022)

Se un titolo azionario vi va a -50% o più, cosa dovreste fare esattamente?

Per come la vede il sottoscritto, le possibilità sono 2:

La prima: avete mal calcolato le qualità del vostro investimento, quindi non credete più di conoscerlo e capirlo. Nemmeno credete più che il prezzo pagato fosse vantaggioso. In tal caso vendete subito.

La seconda: è il mercato ad aver mal compreso le virtù del vostro business e, in un tripudio d'irrazionalità, sta vendendo a mani basse.

Quindi oggi il prezzo è moooolto più conveniente per voi. In questo caso comprate altre azioni con tutto il denaro che potete usare per investire.

Naturalmente è assai importante che siate adeguatamente convinti di quello che fate. Nel primo e nel secondo caso. E sempre. -ò-

Se non sapete da che parte cominciare e volete raggiungere i risultati che hanno raggiunto gli abbonati a FinanzaWorld dal 1999 ad oggi scrivete subito a:

lodovico.carla@finanzaworld.it (Citate questa rubrica, vi attende una sorpresa).

Un consiglio finale: se siete novizi di FinanzaWorld partecipate Gratis al Meeting della Finanza democratica on line col sottoscritto, cliccando subito qui.

2. Il mio libro della settimana (191)

N. Lewis: Napoli '44

(Adelphi)

Questa settimana vi propongo un libro di alcuni decenni fa che però riguarda la nostra situazione di oggi, alle prese con il virus.

Molti fanno un paragone con la guerra, un paragone che secondo il sottoscritto (per nostra fortuna) non sta in piedi. Di un anno chiave della seconda guerra mondiale a Napoli ci parla questo volume.

E' facile capire le differenze con quello che stiamo vivendo.

3. L'articolo della settimana (191)

In passato vi ho consigliato libri di Giampaolo Pansa sulla Resistenza e sulla guerra civile che seguì la fine del fascismo e della seconda guerra mondiale.

Vi dicevo delle polemiche anche furiose che accolsero 'Il sangue dei vinti', il libro di Giampaolo Pansa poi seguito da altri volumi sul tema.

Ma perchè l'immediato dopoguerra italiano è ancora materia così incandescente dopo più di 70 anni? Come mai ritorna sempre di attualità nelle vicende politiche del nostro Paese? Qualche risposta in questo articolo del Corriere della Sera.

4. La citazione finale (191)

"Mi sono fatto da solo, dal niente a uno stato di estrema povertà."

(Groucho Marx, che perse 250.000 dollari in un giorno per il crollo di Wall Street 1929)

A rileggerci il prossimo week end!

Vostro


Offerta riservata ai lettori di FC Consiglia:

Ultimo Podcast pubblicato:

Ascolta o iscriviti su:

Apple Podcast

Google Podcast

Spotify

Spreaker

iHeart Radio

Deezer

Podcast Addict

Elenco delle puntate: